Campionato serie A1 maschile e news sulla squadra BluVolley Pallavolo Verona


News


25/02/2011 - Prima divisione, nuova vittoria per gli scaligeri

MARMI LANZA – MARCONI MARMI LANZA 3-1 (25-15, 25-20, 26-28, 25-18)
VERONA: Andreis, Bellini (L1), Berto, Cantoni, Casarotti, De Simone, Olivieri, Pernpruner, Pigozzi, Ravelli, Tuccillo (L2), Ulisse (K), Zoppini. All.: Drezza. ARBITRO: Scolari. DURATA SET: 15’, 25’, 30’, 25’; tot. 95’.
Torna il sole per la Marmi Lanza nel campionato di Prima Divisione provinciale: nel derby casalingo di venerdì 18 febbraio contro il Marconi Marmi Lanza i giovani scaligeri conquistano infatti altri 3 punti fondamentali per la classifica arrivando a quota 17, in settima posizione pari merito con la formazione del Redskins Cavaion.
segue... ]
25/02/2011 - Porte aperte alla solidarietÓ ospita l'AITSam

L’A.I.T.Sa.M. (Associazione Italiana Tutela Salute Mentale) è un’Associazione senza scopo di lucro (ONLUS), apolitica, aconfessionale, diffusa a livello nazionale. Attiva dal 1985, l’A.I.T.Sa.M. rappresenta un sicuro riferimento per quanti, direttamente o indirettamente, si trovano ad affrontare il disagio psichico. Come tutti gli altri organi e le funzioni del nostro corpo, anche la mente si può ammalare in forme diverse, più o meno gravi: la malattia mentale è una malattia come le altre e il malato mentale ha bisogno, come tutti, di rispetto e amore. L’emarginazione e l’abbandono lo fanno sentire diverso e inutile e lo chiudono in un isolamento che ostacola le possibilità di cura, di reinserimento e di guarigione. L’A.I.T.Sa.M. ha creato e gestisce quattro Centri Sociali di accoglienza per le persone con disagio e le loro famiglie e una Cooperativa di tipo “b” per l’inserimento lavorativo delle persone svantaggiate.
Domenica pomeriggio l'A.I.T.Sa.M. (Associazione Italiana Tutuela Salute Mentale) di Verona sarà presente al PalaOlimpia grazie all’iniziativa Porte Aperte alla Solidarietà che invita le Onlus a partecipare agli incontri di volley per promuovere i propri progetti e proprio per questo motivo i volontari dell'A.I.T.Sa.M. allestiranno uno stand con materiale di artigianato e materiale illustrativo sulle proprie attività.
A.I.T.SA.M. onlus, via Bertoni 6, 37122 Verona. www.aitsam.it
25/02/2011 - Pallavolo Legnago tifa giallobl¨

La Società Pallavolo Legnago insieme agli atleti e ai dirigenti domenica sarà ospite al PalaOlimpia per assistere al match tra Marmi Lanza Verona e Acqua Paradiso Monza Brianza, i ragazzi del Legnago sono pronti a tifare per i colori gialloblù della propria città.

Al termine del primo set la BluVolley Verona e la pallavolo Legnago si omaggeranno con lo scambio delle maglie ufficiali, l’appoggio tra le due Società è già attivo da diverso tempo soprattutto per quanto riguarda la valorizzazione del settore giovanile e quindi l’attenzione verso quei giovani che trovano nel volley una passione sport e uno stile di vita.

Oltre a questo aspetto fondamentale che mette in continuo movimento energie e forze per la crescita del movimento veronese della pallavolo la vicinanza tra i due club conosce da poche settimane un nuovo sviluppo con il marchio Marmi Lanza che compare sulle mute da gioco della squadra legnaghese che vanta oltre alla nota formazione di B2 anche la Seconda Divisione e l’Under 18.

 

25/02/2011 - Hero match sponsor di Verona-Monza

L’accordo di partnership siglato con Bluvolley inaugura il 2011 con un incontro sportivo ricco di sorprese, grazie alla presenza di Hero Italia, per il terzo anno Partner Ufficiale della squadra Marmi-Lanza di Verona, che condurrà a bordo campo tutta l’energia per una coloratissima e vigorosa tifoseria da serie A.
L’animazione di Hero porta al PalaOlimpia ingressi personalizzati, un’allegra invasione di palloncini con i colori della squadra e la distribuzione a tutti i tifosi delle barrette ai cereali nelle varianti Hero Muesly, Hero Diet Muesly e Hero Muesly BuonGiorno, perfette per dare la giusta carica ai sostenitori e agli sportivi.
Il gusto e la leggerezza di Hero conquisteranno tutti i supporter, travolgendoli in una pausa-merenda da campioni!
La scelta di collaborare con BluVolley nasce dal desiderio di confermare il forte legame tra il mondo dello sport e Hero - commenta Robert Lehner, Amministratore Delegato di Hero Italia - un brand sinonimo di naturalità, qualità, benessere e attenzione alla promozione di corretti stili di vita, tra i quali l’attività fisica gioca un ruolo fondamentale.
24/02/2011 - Lasko Ŕ MVP solitario

Doppia seduta di lavoro quest’oggi per la Marmi Lanza Verona che continua la sua preparazione per il match di domenica 27 contro l’Acqua Paradiso Monza in scena al PalaOlimpia alle ore 18.00, il capitano Michal Lasko spiega “Vorremmo ottenere una vittoria a differenza degli ultimi match disputati con Monza dove partiamo bene poi però si spegne la luce. Con Treviso pur non giocando al meglio siamo comunque riusciti a giocare punto a punto, anche questo è un segnale che ci deve dare coraggio”.
La gara casalinga contro Latina giocata nel turno infrasettimanale del 16 febbraio ha decretato un solo MVP, i giornalisti presenti hanno infatti premiato all’unanimità l’opposto gialloblù Michal Lasko, voto che ha trovato ampi consensi nel pubblico che ha scelto il proprio miglior atleta in campo grazie al concorso di Eurotecnica. Lasko ha infatti ottenuto ben 68 voti dai propri sostenitori su 83 schede ricevute totali, alle sue spalle Meoni con 6 voti, Lotman (4), Smerilli (3), Cala e Brunner (1). Il capitano conferma la sua buona prestazione: “Io e Meoni siamo in un momento positivo ma credo che lo sia tutta la squadra”.
Nella classifica generale del nuovo concorso di Eurotecnica Lasko è così MVP solitario nella classifica con 168 voti,  Lotman e Meoni si contendono il secondo posto con 45 punti, seguono poi Smerilli (25), Cala (22), Pajenk (18), Bolla (11), Herpe (6), Latelli (5), Zingel (4) e Brunner (2) e Kosmina (1).
Da domenica 27 sarà possibile votare l’MVP di Verona-Monza, sul sito bluvolleyverona.it alla voce CONCORSO EUROTECNICA, nel format apposito è consentito votare un solo giocatore per match e solo in occasione delle gare casalinghe. In palio n.4 abbonamenti per la stagione 2011/2012.
24/02/2011 - Nova Group partner ufficiale giallobl¨

Il pool delle aziende partner della BluVolley si arricchisce della presenza di Nova Group di Verona, partner ufficiale fino al termine della stagione. Nova Group si occupa di servizi per la comunicazione, packaging, cartotecnica per punto vendita, servizi fotografici, organizzazione di eventi e comunicazione pubblicitaria. L’azienda di via Enrico Fermi 13/c metterà a disposizione della BluVolley le proprie competenze e la propria filosofia aziendale ben espressa dalla slogan “Compositori di Business – ogni singolo strumento pubblicitario è come una nota. Per generare business, non basta schiacciare qualche tasto, bisogna saper creare una melodia”.

Il marchio Nova Group è ben visibile sul seggiolone arbitrale durante le gare casalinghe di Lasko e compagni.

Stefano Filippi, Condirettore Generale, ha dichiarato: “La campagna acquisti degli sponsor, a differenza di quella degli atleti, non si ferma mai e quindi noi cogliamo ogni opportunità per presentare il nostro mondo e le sue peculiarità a nuovi investitori; mi ha fatto piacere incontrare l’entusiasmo di Simone Franchini, titolare di Nova Group, che ha deciso di passare il guado e passare da abbonato a sponsor del nostro Club”. Simone Franchini, titolare di Nova Group, ha aggiunto “Sono molto grato a Stefano Filippi Condirettore Generale della BluVolley per l'opportunità e la piacevole sintonia d'intenti che ha legato la nostra partnership: fare gruppo è inciso nella nostra denominazione sociale ed è quello che ho visto nel pool di aziende legate per nome e per una passione ad uno sport ancora "pulito" che unisce famiglie e giovani al sostegno della propria squadra senza isterismi o comportamenti scostumati all'interno del campo di gara (come in teoria dovrebbe essere il vero valore sportivo: si gioca, si fa il tifo, si vince ma si può anche perdere...), a stretto contatto con i propri beniamini che alla fine di ogni partita ben volentieri si prestano ad autografi o foto di gruppo senza atteggiarsi a "divi". Per la nostra azienda è una bella sfida ma "qualunque cosa tu possa fare o sognare di fare, incominciala. L'Audacia ha in sé Genio, Potere, Magia. Incominciala adesso". Ho acquistato questo pensiero di J.W. Goethe alla fine del 1986 e l'ho tramutato nel progetto NOVA GROUP. Tante sfide, tanti traguardi raggiunti, molti gli obiettivi futuri : infiniti mezzi all'interno del mercato sono in attesa di essere esplorati per realizzare qualcosa di veramente originale e unico. Alla soglia di questo importante traguardo dei venticinque anni di attività emotivamente e razionalmente va un grazie a tutti colori che ne sono stati parte... anche al signor Filippi, anche alla BluVolley”.

23/02/2011 - Verona-Monza, una gara da non perdere!

VERONA-MONZA, UNA GARA DA NON PERDERE!
Mattinata nelle scuole veronesi per gli atleti della Marmi Lanza Verona stamani impegnati con il progetto Volley School, gli schiacciatori Cala e Lotman accompagnati dal tecnico Drezza hanno fatto divertire i ragazzi delle scuole medie ed elementari Meneghetti, mentre i palleggiatori Meoni e Latelli affiancati dal Condirettore Generale Stefano Filippi hanno incontrato gli studenti dell’Istituto Bolisani di Villafranca di Verona. Nel pomeriggio tutti i gialloblù hanno lavorato agli ordini di coach Bagnoli al PalaOlimpia in vista del delicato turno di campionato domenica 27 alle ore 18.00 contro la formazione dell’Acqua Paradiso Monza Brianza. Da quando la società arancioblu si è trasferita a Monza gli scaligeri non sono mai riusciti a vincere una gara, solo tre appunto i precedenti con l’Acqua Paradiso sempre vittoriosa da tre punti, nella gara di andata la Marmi Lanza vinse il primo set poi gli avversari ebbero la meglio.
La gara di domenica vedrà le due formazioni sfidarsi per obiettivi davvero ambiziosi: Monza in classifica è sopra di una posizione rispetto a Verona con due punti in più, rispettivamente sesta e settima con 31 e 29 punti, è quindi facile immaginare quante attese e quanto interesse ci sia per questa partita. La formazione utilizzata da coach Monti fa affidamento su Travica regista e Gavotto opposto, sui centrali Shumov (o Forni) e l’ex gialloblù Buti, sugli schiacciatori Rauwerdink e Rooney -MVP della gara di andata- e sul libero Exiga.
Nel girone di ritorno la Marmi Lanza vanta un trend assolutamente positivo che proverà a riconfermare già domenica, avendo festeggiato 5 vittorie da tre punti su 7 gare disputate: le uniche due sconfitte sono tra l’altro state riscontrare con le big Macerata e Treviso. Sempre vincenti nelle quattro gare interne i gialloblù che hanno superato tra le mura amiche Roma, Castellana Grotte, San Giustino e Latina mentre in trasferta hanno vinto controi biancorossi piacentini dell’ex Lorenzetti.
I biglietti già disponibili per la gara di domenica 27 febbraio tra Verona e Acqua Paradiso Monza Brianza sono in vendita presso la sede della BluVolley Verona al PalaOlimpia fino a venerdì 25 dalle ore 15 alle ore 18.30 e domenica, giorno della gara, ai bigonci dalle ore 16.30. I prezzi dei tagliandi: numerato 16, numerato ridotto 10, distinto 12, distinto ridotto 7, curva e anello superiore 10, ridotto 5 (ridotto valido per gli over 65 e gli under 18).
22/02/2011 - JUNIOR LEAGUE, VERONA BATTE MODENA E LA RAGGIUNGE IN PRIMA POSIZIONE

La Marmi Lanza Verona è stata impegnata ieri sera nella sfida della Junior League contro la capolista Modena, i gialloblù hanno offerto una prova straordinaria ottenendo così una vittoria bella e inaspettata, 3-0 il risultato finale (25-19, 25-18, 25-18) che permette a Conti e compagnidi raggiungere la stessa Modena in testa alla classifica con 9 punti.
La Marmi Lanza è scesa in campo molto determinata e con una prestazione da incorniciare, è riuscita ad imporre il proprio gioco in tutti tre i set, controllando costantemente la partita e mettendo sempre in difficoltà la capolista del girone. Lo starting six è composto dalla diagonale Cerpelloni palleggiatore e Segala opposto, centrali Conti e Fiorio, schiacciatori Peslac e Buzzacchi, libero Centomo, ma durante l'incontro coach Pes ha sfruttato nel migliore dei modi il doppio cambio palleggiatore-opposto inserendo De Togni e Mazzi al posto di Cerpelloni e Segala.
Ben 6 gli ace degli scaligeri che hanno offerto in ricezione una prova molto buona con il 69% di positività e l’attacco al 43%, con lo schiacciatore Peslac miglior realizzatore dei suoi con 19 punti, di cui 4 muri e 2 servizi vincenti; ottimo anche il fondamentale del muro con 15 punti (4 Peslac, Conti e Fiorio, 1 Segala, Buzzacchi e Cerpelloni).
Nel prossimo impegno di lunedì 7 marzo (ore 20) in trasferta a Firenze contro Banca Del Mugello Scarperia, gli scaligeri proveranno a riproporre la vittoria ottenuta per 3-1 nel girone di andata contro la formazione toscana.
 
Il tecnico Giuseppe Pes commenta così la prova superlativa dei suoi ragazzi: “Ieri abbiamo semplicemente giocato la "partita perfetta"! Siamo scesi in campo con la consapevolezza di dover affrontare un avversario molto forte, tecnicamente abile e tatticamente ben impostato. Non abbiamo, almeno inizialmente, pensato al risultato ma alla prestazione che dovevamo fare per riuscire ad ottenere qualcosa di positivo. Abbiamo giocato una gara di alto livello tecnico e tattico perchè eravamo molto concentrati sul nostro gioco e sul modo di contrastare Modena. Siamo stati molto efficaci in battuta ed in attacco, volenterosi in difesa e preparati in ricezione, mentre con il muro abbiamo fatto la differenza nei momenti di equilibrio del match. Ora proseguiamo nel cammino di questo campionato di under 20 con un entusiasmo che credo possa essere coinvolgente per tutto il gruppo. La prossima gara contro Scarperia dovrà confermare la nostra crescita, soprattutto mentale, anche in quei momenti in cui le cose non ci riusciranno "così bene" come è accaduto ieri sera”.
 
21/02/2011 - Junior League, i giovani in campo questa sera

Oggi, lunedì 21 febbraio, i giovani della Marmi Lanza Verona saranno impegnati al PalaOlimpia di Verona contro l’Anderlini Casa Modena (ore 20) per la seconda giornata della seconda fase della Junior League 2010/2011-girone E.
Nella prima giornata del 7 febbraio Verona si era imposta per 3-1 (18-25, 25-10, 26-24,25-21) contro la formazione Banca del Mugello Scarperia, oggi proverà a proseguire nel suo trend positivo.
 
21/02/2011 - Smerilli ai microfoni di radio Easy Network

Questa sera il libero della Marmi Lanza Verona Lorenzo Smerilli sarà ospite ai microfoni di Radio Easy Network durante “Cuore gialloblù”, la trasmissione radiofonica dedicata all’Hellas Verona,  e che si interessa di tutte le ultime notizie degli altri sport del panorama veronese, in onda dal lunedì al venerdì alle 18:30 sulle frequenze di Easy Network (FM 105.400) e Radio San Bonifacio (FM 99.85 in città, 100.00 in provincia). Attraverso internet le puntate si possono ascoltare su www.easynetwork.fm e www.radiosb.it
21/02/2011 - Cottarelli al Memorial Dandelli

Il direttore generale della BluVolley Verona Gabriele Cottarelli sarà questa sera tra i relatori del convegno “Lo sport è un’occasione di incontro e confronto leale, di crescita personale”, il convegno anticiperà l’apertura ufficiale del Memorial Marcello Dandelli IX Trofeo Marcy.
21/02/2011 - Il derby su TeleArena

Le immagini del derby tra Treviso e Verona valida per la settima giornata di ritorno del Campionato Serie A1 SUSTENIUM giocata ieri domenica 20 febbraio 2011 al PalaVerde saranno riproposte su Telearena generalista nei giorni di martedì alle ore 17.50 (30 min), mercoledì alle ore 00.15 (30 min) e su Telearena sport lunedì alle ore 17.45 e martedì alle ore 22.05 (60 min).
21/02/2011 - Verona domani il rientro in palestra

La Sisley Treviso ha superato ieri gli scaligeri nel derby veneto, buona comunque la prova dei ragazzi di coach Bagnoli che hanno sicuramente “infastidito” i cugini trevigiani senza però riuscire a raccogliere punti. Oggi Lasko e compagni osserveranno una giornata di riposo prima di iniziare la settimana di preparazione in vista del prossimo turno di domenica 27 febbraio contro l’Acqua Paradiso Monza Brianza, che vanta in classifica due lunghezze in più e proprio per questo motivo la sfida si preannuncia già piena di emozioni.
I gialloblù torneranno al lavoro domani con una doppia seduta di lavoro dove alterneranno l’esercizio in sala pesi alla tecnica, mercoledì impegno al mattino con il volley school e al pomeriggio ancora tecnica sempre nell’impianto di Piazzale Atleti Azzurri. Giovedì 3 febbraio doppia seduta di lavoro al mattino in sala pesi con il preparatore Massimo Merazzi e al pomeriggio dalle ore 16.30 con coach Bagnoli, venerdì invece impegno solo pomeridiano sempre al PalaOlimpia. Sabato consueto allenamento al mattino, poi domenica 27 febbraio l’ottava giornata di ritorno in programma alle ore 18 al PalaOlimpia contro la l’Acqua Paradiso Monza.
 
I BIGLIETTI PER VERONA-MONZA
I biglietti per la gara di domenica 27 febbraio tra Verona e Acqua Paradiso Monza Brianza sono disponibili in sede della BluVolley Verona fino a venerdì 25 dalle ore 15 alle ore 18.30 e domenica, giorno della gara, ai bigonci dalle ore 16.30. I prezzi dei tagliandi: numerato 16, numerato ridotto 10, distinto 12, distinto ridotto 7, curva e anello superiore 10, ridotto 5 (ridotto valido per gli over 65 e gli under 18).
Per chi viene da fuori Verona si potranno acquistare i biglietti tramite bonifico bancario segnalando sullo stesso la gara scelta, la tipologia dei biglietti e nome e cognome della persona che ritirerà i tagliandi. Il giorno della gara alla cassa accrediti sarà infatti disponibile una busta con i biglietti prenotati. E’ necessario inviare copia del bonifico via fax al numero 045 8197063.
 
BLUVOLLEY VERONA - BANCA POPOLARE DI VERONA -Ag. DOMEGLIARA
Codice IBAN IT49H0518859820000000008443
INFO: telefonando in sede allo 045-8102079
20/02/2011 - Il derby Ŕ di Treviso

SISLEY TREVISO - MARMI LANZA VERONA 3-0 (25-23, 25-23, 25-21)
SISLEY TREVISO: Elgarten, Fei 16, Horstink 1, Kovar 13, Farina (L), Boninfante 1, De Togni 8, Maruotti 9, Bjelica 6. Non entrati Szabo, Papi, Bontje, Vanin. All. Piazza.
MARMI LANZA VERONA: Latelli, Pajenk 6, Kosmina, Brunner 7, Meoni, Lasko 16, Smerilli (L), Lotman 8, Zingel 2, Cala Gerardo 11. Non entrati Mazzi, Herpe. All. Bagnoli.
ARBITRI: Satanassi, Bartolini. NOTE - Spettatori 2000, incasso 6900, durata set: 27', 25', 25'; tot: 77'.
 
Il derby Veneto di questa settimana giornata di ritorno se lo aggiudica la Sisley Treviso che supera gli scaligeri per 3-0, la Marmi Lanza pur giocando una buona prova non è riuscita però a ostacolare i tanti ex schierati sulla metà campo avversaria.
La Marmi Lanza Verona si presenta a Treviso accompagnata da un centinaio di tifosi, Bagnoli schiera la formazione con la diagonale Meoni-Lasko, al centro Brunner e Pajenk, schiacciatori Cala-Lotman, libero Smerilli.
Il derby inizia con i padroni di casa che mettono subito la testa avanti (4-2), Pajenk è positivo dal centro e grazie ad un break di tre punti con Lasko al servizio Verona realizza l’11-8, i gialloblù si avvicinano con pazienza sul -1 ma è l’ace di Kovar a rompere ancora l’equilibrio e gli orogranata vanno in vantaggio al secondo tempo tecnico (16-12). Lotman chiude il 16-14 e Kovar si impone a muro, l’altro ex Maruotti infila l’ace del 20-18 ma Cala in attacco tiene vicini i suoi (21-20). Fei mantiene il +2 (22-20) ma la Marmi Lanza ci prova ancora (22 pari), Fei in pipe fa male 24-22, Brunner annulla la prima palla set poi Horstink decide (25-23).
Nel secondo parziale i ragazzi di Piazza si portano subito sul 3-1, gli scaligeri pareggiano i conti con Lasko (5-5) e per la prima volta Verona passa avanti con l’ace di Cala (5-6), poi il cubano spara out la pipe mentre Treviso infila l’ace di De Togni, le due squadre giocano con equilibrio (10-9) e Brunner non lascia passare Kovar e De Togni è vincente dal centro (15-14), poi arriva l’ace di Kovar per il +2 (16-14). Gli scaligeri approfittano di due errori dei padroni di casa per il 18-18, poi però c’è un nuovo cambio di scena sul 21-18 con l’out di Lasko Bagnoli richiama i suoi, ancora Kovar spinge per i suoi (23-21), Pajenk sbaglia il servizio (24-22) e Maruotti sigilla il 25-23.
Nel terzo parziale le due squadre sono sul 5 pari, rompe l’equilibrio un break di Kovar con attacco e l’ace dell’8-6, De Togni al servizio aiuta i suoi e il muro di Bjelica segna il 13-7, Bagnoli dopo aver chiamato il time out inserisce Zingel per Brunner, Lasko realizza il punto 14-18 ma De Togni è ancora attendo a muro, Zingel con il muro sigla il 22-18. Il capitano scaligero prova a tenere viva la partita con due palloni poi il suo servizio è out 25-21.

RISULTATILube Banca Marche Macerata-Andreoli Latina 3-1 (25-23, 20-25, 25-18, 25-22);
Casa Modena-Yoga Forlì 3-1 (25-16, 25-23, 21-25, 25-17) 19/02/2011 ore 16:00 Dir. Rai Sport 1;
Itas Diatec Trentino-M. Roma Volley 3-1 (23-25, 25-16, 25-16, 25-21);
Bre Banca Lannutti Cuneo-Tonno Callipo Vibo Valentia 3-2 (25-17, 23-25, 26-28, 25-18, 20-18);
Sisley Treviso-Marmi Lanza Verona 3-0 (25-23, 25-23, 25-21);
Copra Morpho Piacenza-RPA-LuigiBacchi.it San Giustino 3-0 (25-15, 25-23, 27-25) Diretta Rai Sport 1;
Acqua Paradiso Monza Brianza-BCC-NEP Castellana Grotte 0-3 (17-25, 16-25, 19-25)

CLASSIFICA -7ª Giornata Rit. (20/02/2011) - Regular Season A1, Stagione 2010
Itas Diatec Trentino 58, Bre Banca Lannutti Cuneo 47, Lube Banca Marche Macerata 44, Sisley Treviso 39, Casa Modena 32, Acqua Paradiso Monza Brianza 31, Marmi Lanza Verona 29, RPA-LuigiBacchi.it San Giustino 26, Copra Morpho Piacenza 25, M. Roma Volley 24, Tonno Callipo Vibo Valentia 24, Andreoli Latina 20, BCC-NEP Castellana Grotte 15, Yoga Forlì 6.

19/02/2011 - Bagnoli: "A Treviso per mostrare il meglio di noi"

Bruno Bagnoli guida i suoi verso la terza partita della settimana, dopo la vittoria interna nel turno infrasettimanale con Latina gli scaligeri saranno domani impegnati sul campo della Sisley Treviso (ore 18.00), ecco le indicazioni del coach gialloblù: “Sono contento di come abbiamo gestito i nostri piccoli problemi di salute, non è nostra abitudine metterli in piazza però ne abbiamo avuto parecchi. A Bolla siamo vicini quotidianamente nella sua rieducazione mentre Herpe e Cala stanno gestendo infortuni non gravi nell’immediato ma che si protraggono da tempo, questo ci limita negli allenamenti e soprattutto nel rapporto tecnico con il palleggiatore. Con Latina voglio sottolineare la prestazione encomiabile di Cala che ha tenuto bene il campo nonostante il problema fisico che lo affligge,  guardiamo avanti cercando di fare il massimo anche con Treviso prendendo quanto di buono fatto con Latina, una vittoria ottenuta appunto nonostante le difficoltà e che ci ha visto attaccare con grande veemenza dall’inizio alla fine a testimonianza dei progressi fatti rispetto all’andata. Abbiamo fiducia e sappiamo di avere ancora margini di miglioramento, con la Sisley vogliamo mostrare il meglio di noi, trascinare il nostro pubblico, magari muovere ancora la classifica e perché no prenderci una nuova vittoria. Ci attende una partita difficile dal punto di vista fisico e tecnico, la Sisley ha trovato un buon equilibrio con Boninfante e Marcelinho è pronto ad entrare, inoltre possono contare su una squadra dotata a muro e numerosi cambi disponibili, noi però li abbiamo già battuti in casa, certo non possiamo sperare che facciano tutti gli errori in battuta che hanno fatto nel girone di andata ma anche noi siamo più forti rispetto all’andata e vogliamo giocarci le nostre carte”.
Nell’ultima prova Lasko ha conquistato il premio come MVP e ha trascinato la squadra al risultato finale, Bagnoli osserva: “Lasko sta facendo una grandissima stagione e anche grazie a Meoni ha trovato un’ottima continuità in attacco, in battuta ha cambiato qualche piccola cosa ed è migliorato ancora mentre a muro è sempre stato forte. Per noi è un giocatore molto importante ed è il nostro capitano, la squadra però resta il fattore determinante per il raggiungimento di ogni risultato”
 
GLI APPUNTAMENTI DI TREVISO-VERONA
Diretta Radiofonica Pallavolando – Radio Rai 1 dalle 18.30 Dal campo centrale di Piacenza, Radio Rai sarà in diretta sulle frequenze di “Pallavolando” a partire dalle 18.30 circa con Simonetta Martellini per il match Copra Morpho Piacenza - RPA-LuigiBacchi.it San Giustino. Nel corso della trasmissione si collegheranno Manuel Codignoni da Trento, per Itas Diatec Trentino - M. Roma Volley e Roberto Antoniutti da Treviso per Sisley Treviso - Marmi Lanza Verona.
 
Sportitalia Sportitalia utilizzerà gli highlights del match Sisley Treviso - Marmi Lanza Verona all’interno dei propri TG e su Sportitalia 24.
18/02/2011 - Domenica il derby veneto tra Verona e Treviso

Sarà il derby numero 21 quello che la Marmi Lanza vivrà a Treviso domenica 20 febbraio alle ore 18, al PalaVerde le due formazioni venete si sfideranno con la consueta magia che si riserva ad una stracittadina che tra l’altro vedrà in campo diversi ex: David Szabo a Verona nel 2008-2009, Jiri Kovar nel 2009-2010, Dante Boninfante nel 2006-2007, Rob Bontje a Verona nel 2006-2007 e nel 2008-2009, Gabriele Maruotti a Verona nel 2006-2007,  Michal Lasko vestì invece la maglia di Treviso dal 1999 al 2001.
I precedenti vedono avanti gli oro granata con 14 successi ma in questa stagione Verona ha conquistato una vittoria per 3-1 nel girone di andata il 1 dicembre 2010 guidata dall’MVP Cala.
Gabriele Cottarelli direttore generale BluVolley Verona racconta le particolarità di questa sfida:“Domenica vivremo il derby, una gara sempre particolare contro una squadra nobile fatta di giocatori forti e di una grande Società, per noi è sempre un onore confrontarsi con questo club, uscirne vincitori sarebbe un bel premio. La squadra ha voglia di giocare per arrivare il più in alto possibile anche se da tre settimane ci stiamo allenando in forma ridotta dopo il grave infortunio di Bolla, e sia Herpe che Cala si allenano essendo in non perfette condizioni fisiche. A Treviso ci presenteremo in campo mostrando l’orgoglio che ci ha contraddistinto nella gara con l’Andreoli”.
Il libero Lorenzo Smerilli oggi in campo con la squadra per una doppia seduta anticipa la prova di domenica: “Ci prepariamo ad affrontare una squadra forte come la Sisley che in casa riesce sempre ad esprimersi bene, hanno dei giocatori di indiscusso valore e probabilmente recupereranno anche Fei. La chiave sarà quella di avere pazienza anche negli scambi più lunghi quando loro tireranno la battuta a tutta forza con i loro battitori, dovremo anche noi a nostra volta mettergli pressione con il servizio perché hanno due centrali di alto livello e un regista che gioca bene la palla veloce, costringerli a giocare la palla alta per noi sarà un vantaggio”.
 
DOPPIO APPUNTAMENTO CON RADIO RCS
Appuntamento anche questa settimana con Radio RCS l’onda veronese, sabato sera Tuttovolley Verona, in diretta sulle frequenze 101.500,98.600, 91.500 e 94.700 mhz a partire dalle ore 20.30 cronache, commenti, risultati ed interviste dai palazzetti dove giocano le compagini veronesi e le anticipazioni sulla gara tra Sisley Treviso e Marmi Lanza Verona con il palleggiatore Maurizio Latelli.
Domenica poi la radiocronaca della settima giornata di ritorno dalle ore 18.00, diretta streaming su www.radiorcs.it o sulle consuete frequenze.
17/02/2011 - Eurotecnica, vota il tuo MVP

Da oggi è possibile votare il miglior atleta della gara giocata ieri tra Marmi Lanza Verona e Andreoli Latina, il concorso è promosso da Eurotecnica, storico partner di Marmi Lanza Verona. 
Sul sito bluvolleyverona.it alla voce CONCORSO EUROTECNICA si può scegliere l’MVP di Verona – San Giustino, nel format apposito è consentito votare un solo giocatore per match e solo in occasione della gare casalinghe. In palio n.4 abbonamenti per la stagione 2011/2012.
17/02/2011 - Marmi Lanza con il Volley Legnago

La Marmi Lanza Verona implementa il rapporto di collaborazione con l’A.S.D. Pallavolo Legnago, l’appoggio tra le due Società è già attivo da diverso tempo soprattutto per quanto riguarda la valorizzazione del settore giovanile e quindi l’attenzione verso quei giovani che trovano nel volley una passione sport e uno stile di vita.
Oltre a questo aspetto fondamentale che mette in continuo movimento energie e forze per la crescita del movimento veronese della pallavolo la vicinanza tra i due club conosce oggi un nuovo sviluppo con il marchio Marmi Lanza che comparirà sulle mute da gioco della squadra legnaghese che vanta oltre alla nota formazione di B2 anche la Seconda Divisione e l’Under 18.
segue... ]
17/02/2011 - Verona top in attacco

Giornata di riposo oggi per la Marmi Lanza Verona dopo il turno vittorioso infrasettimanale giocato ieri al PalaOlimpia contro l’Andreoli Latina. Dopo un primo set non brillante gli scaligeri sono tornati in campo con determinazione vincendo 3-1, con la migliore percentuale di attacco finale della sesta giornata di campionato con il 61,5%. Bruno Bagnoli ha convocato i suoi domani per una doppia seduta: al mattino l’allenamento in sala pesi e al pomeriggio seduta tecnica sul parquet, sempre domani si valuteranno anche le condizioni di Renaud Herpe costretto ieri a non prendere parte alla gara per il ripresentarsi al mattino di un fastidiosa sofferenza al gomito e dello schiacciatore Cala afflitto da alcuni giorni da una dolorosa sciatalgia e ieri in grado di giocare solo grazie a delle infiltrazioni, sempre assente Matteo Bolla dopo l’infortunio del 9 gennaio scorso, ora il giovane schiacciatore può riprendere lentamente l’attività con la fisioterapia.
Intanto gli appassionati di Verona potranno gustarsi la gara di ieri già stasera su TeleArena Sport alle ore 19.40.
Oltre al dato statistico del miglior attacco della giornata, la Marmi Lanza, nonostante il turno infrasettimanale, ha offerto alle telecamere di Rai Sport 2 il secondo miglior pubblico della giornata, con oltre 1900 spettatori alle spalle solo di Modena che ospitava i Campioni d’Italia della Bre Banca Lanutti Cuneo. E come sempre i tifosi di Verona oltre ad aver certamente apprezzato la prova di Lasko e compagni, sono stati premiati con i gadget di D.A.S. Assicurazioni, compagnia leader in Europa specializzata nella Tutela Legale, e ieri match sponsor della gara; come sempre all’ingresso del Palazzetto era presente una Onlus, per dare continuità al progetto "Porte aperte alla Solidarietà": questa volta è toccato a Cini Onlus per il sostegno di alcuni progetti in India ha coinvolto il pubblico presente con le proprie iniziative. Sugli spalti anche le ragazze del Verona Volley Femminile e gli amici della BPP Verona Calcio a 5, con i quali si è proceduto allo scambio di palloni quale buon auspicio per il proseguo del campionato di entrambi.
Dopo la trasferta con la Sisley Verona ospiterà l’Acqua Paradiso Monza Brianza domenica 27 alle ore18.00 in una sfida che si preannuncia già imperdibile.
16/02/2011 - Risultati e classifica

RISULTATI
Casa Modena-Bre Banca Lannutti Cuneo 2-3 (29-27, 22-25, 24-26, 25-20, 14-16);
Acqua Paradiso Monza Brianza-Sisley Treviso 3-0 (25-20, 26-24, 30-28);
BCC-NEP Castellana Grotte-Lube Banca Marche Macerata 3-2 (25-20, 20-25, 18-25, 26-24, 15-9);
Yoga Forlì-Copra Morpho Piacenza 1-3 (19-25, 16-25, 28-26, 22-25);
RPA-LuigiBacchi.it San Giustino-M. Roma Volley 3-0 (25-20, 25-20, 31-29);
Marmi Lanza Verona-Andreoli Latina 3-1 (20-25, 27-25, 25-23, 25-21) Diretta Rai Sport 2; Tonno Callipo Vibo Valentia-Itas Diatec Trentino 0-3 (18-25, 23-25, 20-25)

CLASSIFICA - 6ª Giornata Rit. (16/02/2011) - Regular Season A1, Stagione 2010
Itas Diatec Trentino 55, Bre Banca Lannutti Cuneo 45, Lube Banca Marche Macerata 41, Sisley Treviso 36, Acqua Paradiso Monza Brianza 31, Casa Modena 29, Marmi Lanza Verona 29, RPA-LuigiBacchi.it San Giustino 26, M. Roma Volley 24, Tonno Callipo Vibo Valentia 23, Copra Morpho Piacenza 22, Andreoli Latina 20, BCC-NEP Castellana Grotte 12, Yoga Forlì 6.
 
16/02/2011 - Lasko trascina la squadra, 3-1 contro Latina

MARMI LANZA VERONA - ANDREOLI LATINA 3-1 (20-25, 27-25, 25-23, 25-21)
MARMI LANZA VERONA: Latelli, Pajenk 13, Kosmina, Brunner 10, Meoni 1, Lasko 26, Smerilli (L), Lotman 18, Cala Gerardo 10. Non entrati Zingel, Mazzi. All. Bagnoli.
ANDREOLI LATINA: Kovacevic 14, Popelka 1, Kohut 15, Gitto 4, Sottile, Cortina, Pieri (L), Spairani 5, Vujevic 5, Starovic 22, Labardi. Non entrati Nonne, Giombini. All. Medei.
ARBITRI: Rapisarda, Pozzato. NOTE - Spettatori 1900, incasso 10000, durata set: 23', 29', 27', 27'; tot: 106'.
 
La gara del PalaOlimpia si apre con il saluto all’ex capitano scaligero Daniele Sottile, per lui il lungo applauso del pubblico e un omaggio floreale, ringraziamento simbolico per le belle stagioni vissute in gialloblù.
Spazio poi al volley con Verona che concede a Latina solo il primo parziale del turno infrasettimanale, poi il capitano gialloblù MVP della gara strascina la squadra in una battaglia che dura tutto il secondo set. Nel terzo crescono ancora i padroni di casa che arrivano al quarto senza lasciare nulla agli avversari. Lasko è il miglior realizzatore con 26 punti, il 63% e 4 muri, Verona ferma Latina per 12 volte a muro e conclude con 62% in attacco.
La Marmi Lanza si presenta in campo con la formazione guidata da Meoni-Lasko, al centro Pajenk e Brunner, schiacciatori Lotman e Cala, libero Smerilli mentre Bagnoli conta ancora l’assenza di Herpe.
Nel primo parziale Starovic è pesante, sul 2-6 Bagnoli richiama subito i ragazzi, l’opposto dell’Andreoli insiste con il 4-7 ma Lasko avvicina (6-8), in primo tempo attaccano Brunner, Spairani e Pajenk (9-12) e sul 12-17 dopo il punto di Starovic c’è un nuovo time out per gli scaligeri (12-17). Kovacevic mette giù la pepe del +5 (14-9), Lasko attacca il 17-22 ma è ancora Latina ad avanzare, Pajenk ci prova con due primi tempi (19-24), decide il suo pari ruolo Kohut (20-25).
segue... ]
15/02/2011 - Pasticceria alla Rosa 2, promozione per gli abbonati

La pasticceria “Alla Rosa 2” è il luogo ideale per consumare colazioni, pasti e aperitivi; il tutto in un ambiente raffinato ma familiare, in grado di proporre alla propria clientela un vasto assortimento di golosi dolci e pregiate specialità salate. Il gusto e il sapore della pasticceria nasce dall'esperienza e dalla passione per i prodotti di qualità: la produzione è propria, al fine di garantire i migliori prodotti e i sapori più naturali. Vengono realizzato delizie per i palati più esigenti, dai dolci (meringata, bignolata, semifreddi, millefoglie, sacher, pasta di mandorle, torte personalizzate e tanto altro), ai salati (panettone gastronomico, pizzette, salatini, bocconcini al crudo, brioches salate) e tutto quanto può rendere un rinfresco indimenticabile. Tutti i prodotti offerti sono preparati artigianalmente con scrupolosa scelta delle materie prime utilizzate seguendo l'antica tradizione della pasticceria italiana.
Pasticceria Alla Rosa 2 accoglie i suoi clienti in un ambiente elegante e raffinato all’interno mentre all’esterno ha un rinnovato plateatico sulla nuovissima piazza del Saval (Vr). Dal 22 febbraio nuovo orario con apertura anche in pausa pranzo per un break di gusto in un ambiente piacevole.
Da qualche gara la pasticceria Alla Rosa 2  è fornitore ufficiale della sala sponsor della BluVolley, e desidera coinvolgere tutti i tifosi della Marmi Lanza Verona offrendo a tutti gli abbonati una speciale scontistica sui propri prodotti artigianali: è sufficiente presentarsi con l’abbonamento per usufruire di questa iniziativa.
 
Pasticceria Alla Rosa 2, via  M. Faliero 7 Verona, www.pasticceriaallarosa2.it
15/02/2011 - Porte Aperte alla SolidarietÓ, Cini Italia Onlus al PalaOlimpia

 CINI Italia è un’associazione onlus fondata nel 1992, con l’obiettivo di promuovere la conoscenza, l’attenzione, l’ascolto e il rispetto nei confronti della cultura indiana, di contribuire a una più equa distribuzione delle risorse, per il miglioramento delle condizioni di vita e del rispetto dei diritti fondamentali della persona e dei popoli. CINI Italia è nata per sostenere il Child In Need Institute (CINI) India , un’organizzazione non governativa fondata a Calcutta nel 1974 per intervenire sulla grave situazione sanitaria e nutrizionale di donne e bambini poveri, che vivono nelle bidonville e nei villaggi intorno a Calcutta e in altre parti dell’India. In oltre 35 anni di attività CINI ha curato e sostenuto non solo migliaia di donne e bambini, ma intere comunità, con soluzioni mirate e sostenibili sul piano della cura, della prevenzione, dell’educazione alla salute, del reinserimento sociale e scolastico di bambini e bambine e della formazione di personale locale. [ segue... ]
15/02/2011 - D.A.S. PROTEGGE LA GUIDA DEI TIFOSI MARMI LANZA

La compagnia, come partner ufficiale, è presente con il logo sui pantaloncini da gara della squadra, sulla divisa da riscaldamento e a bordo campo, con il proprio marchio nei led luminosi situati lungo il terreno di gioco. 
Mercoledì 16 febbraio, in occasione della partita contro Andreoli Latina, D.A.S. in qualità di match sponsor, promuoverà il proprio prodotto dedicato alla circolazione stradale, acquistabile anche on line direttamente dal nostro sito, con un simpatico omaggio per l’auto; oltre a regalare ai tifosi gadget personalizzati utili per il tempo libero.
Stefano Filippi,Condirettore Generale di BluVolley Verona, commenta: “Siamo contenti di questa collaborazione importante e proficua che da anni ci lega a D.A.S. e che premia anche tutti i nostri tifosi con questa giornata in cui l’Azienda diventa match sponsor al PalaOlimpia, un’iniziativa che certo farà conoscere ancora di più la loro importante realtà nel nostro territorio e tra i nostri appassionati”.
Roberto Grasso, Amministratore e Direttore Generale di D.A.S. Italia, approfondisce le ragioni del
rinnovo della partnership “D.A.S. e Marmilanza sono entrambe delle realtà vincenti nel panorama nazionale, che hanno fatto del gioco di squadra, della professionalità e dell’impegno , le caratteristiche distintive del proprio operato. Proprio per questo legame, D.A.S. continua a sostenere la squadra con la certezza di poter condividere ancora grandi successi”.
15/02/2011 - L'ex Latelli: "Una gara che dobbiamo vincere"

Maurizio Latelli ha giocato a Latina per due stagioni dal 2005 al 2007 e ricorda con simpatia “una città dove si vive bene e dove è possibile fare pallavolo con serietà e serenità grazie ad una Società che milita da tanti anni in Serie A”; il tuttofare gialloblù aggiunge “ho ricordi bellissimi legati alla Final Four di Coppa Italia e ai due anni splendidi vissuti”. La gara di domani mercoledì 16 febbraio in programma alle ore 20.30 sarà l’occasione per il pubblico di Verona di ritrovare e salutare l’ex gialloblù Daniele Sottile per tre stagioni con la Marmi Lanza, Latelli commenta: “Sottile è un palleggiatore con il quale ho giocato tre anni e per due anni siamo riusciti a giocare i play off, per due volte la Coppa Italia e una finale di Coppa Italia, i miei traguardi più alti li ho raggiunti proprio con lui palleggiatore. Penso sia un regista sottovaluto”.
Nel turno di domenica a Macerata la Marmi Lanza non è riuscita a conquistare punti anche se ha tenuto banco alla compagine biancorossa in tutti i parziali e costringendoli a vincere il terzo set solo ai vantaggi: “E’ mancato innanzi tutto un pizzico di fortuna, però sono cose che possono capitare – spiega Latelli – è stata una gara comunque positiva, ci siamo giocati la partita contro una big del campionato, peccato non aver potuto sfruttare la prova brillante di Lasko. Noi stiamo pagando il fatto di non poterci allenare sempre al top, abbiamo sofferto un po’ in posto 4 e siamo andati un po’ in difficoltà in ricezione quando loro hanno tirato veramente forte, dobbiamo imparare a gestire meglio le palle alte, contro le grandi squadre devi giocare spesso palla alta e con grande lucidità”.
Verona è ora pronta per scendere in campo nel nuovo turno infrasettimanale con l’Andreoli Latina e Latelli non ha dubbi sul valore della gara: “La gara di domani Latina si presenta per noi come una chance importante di conquistare altri punti davanti al nostro pubblico e proseguire così sulla strada dei play off, è una partita che vogliamo vincere e giocheremo con lo spirito che ci ha contraddistinti negli ultimi turni, compreso quello di Macerata dove siamo riusciti a mettere in difficoltà una delle squadre più in forma del nostro campionato.”
La gara tra Marmi Lanza Verona e Andreoli Latina sarà trasmessa in diretta su Rai Sport 2 e inoltre sarà possibile seguire la radiocronaca Radio RCS-l’onda veronese in diretta sulle frequenze 101.500,98.600, 91.500 e 94.700 mhz o in streaming (www.radiorcs.it) a partire dalle ore 20.30.