Campionato serie A1 maschile e news sulla squadra BluVolley Pallavolo Verona


News


16/11/2011 - I giallobl¨ nella nuova sede di D.A.S.

 Venerdì scorso D.A.S., la compagnia internazionale specializzata nella tutela legale e partner di Marmi Lanza Verona, ha inaugurato ufficialmente la nuova sede davanti ai propri intermediari, partner e collaboratori. La Compagnia, presente a Verona sin dal 1965, si è trasferita in un a torre di otto piani in via Enrico Fermi, vicino al casello autostradale di Verona Sud.
 
“Questa nuova sede ha dato ulteriore slancio ed entusiasmo all’attività della Compagnia e rappresenta il punto di partenza per importanti sfide e per guardare verso nuovi orizzonti. Siamo lieti di aver condiviso questo momento anche con BluVolley, squadra alla quale siamo legati da otto anni” ha affermato Roberto Grasso, amministratore e direttore generale della Società, che durante la serata ha presentato la nuova vision di D.A.S. quale  punto di riferimento in Italia per una giustizia veloce e accessibile a tutti, in grado di ridurre il ricorso alla via tradizionale del tribunale e offrendo ai cittadini la miglior assistenza legale per risolvere in modo efficace e rapido le controversie.
 
La BluVolley Verona ha partecipato con il Condirettore Generale Stefano Filippi e una delegazione numerosa della prima squadra gialloblù con gli atleti Patriarca, Smerili, Calderan, Casarin, Ter Horst insieme al tecnico Matteo De Cecco.
16/11/2011 - Gli appuntamenti di domani

 DOMANI PRIMO APPUNTAMENTO CON IL VOLLEY SCHOOL

La Marmi Lanza Verona ha svolto quest’oggi una doppia seduta di allenamento al PalaOlimpia alternando gli esercizi in sala pesi al gioco sul campo del PalaOlimpia; domani al mattino si svolgerà il primo incontro con il Volley School, l’ambizioso progetto che BluVolley Verona sviluppa sul territorio a favore delle scuole.

Il progetto, inaugurato nella stagione 2007/08, impegna l’intero staff del Club – giocatori, allenatori, dirigenti – che incontra i ragazzi dando loro dimostrazioni pratiche e invitandoli a confrontarsi su temi importanti come il doping, l’alimentazione, il rispetto delle regole e del gruppo. L’iniziativa è rivolta alle scuole primarie e secondarie del territorio veronese: il tutto in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale di Verona.

Domattina il responsabile del progetto e tecnico del settore giovanile scaligero Thomas Drezza farà da guida nella scuola primaria del plesso Rizza di Verona, dove un centinaio di studenti incontreranno gli atleti gialloblù Thjis Ter Horst e Matteo Casarin insieme al preparatore atletico Luca Baratto.

L’incontro si svolgerà dalle ore 10 alle ore 12 e gli studenti saranno omaggiati con i biglietti gratuiti per il prossimo match del PalaOlimpia giovedì 8 dicembre alle ore 18 quando la M.Roma farà visita alla Marmi Lanza.

 

DOMANI CONFERENZA STAMPA

Domani pomeriggio presso la sede della BluVolley Verona alle ore 15.15 si terrà la conferenza stampa di presentazione della gara amichevole in programma sabato 19 novembre alle ore 17.30 a Valeggio sul Mincio (VR) contro la Fidia Padova.

Saranno presenti l’Assessore del Comune di Valeggio Simone Mazzafelli,  il Condirettore Generale della BluVolley Verona Stefano Filippi e il capitano e palleggiatore Marco Meoni 

14/11/2011 - Domenica in cantina con La Dama Vini

 Domenica 20 novembre 2011, lungo il percorso della Strada del Vino Valpolicella, in occasione di Val…Polis…Cellae – evento vendemmia 2011 – La Dama, partner della Marmi Lanza Verona, sarà aperta per visite e degustazioni.
Il programma prevedere l’accoglienza e la visita ai vigneti, la visita al fruttaio di appassimento dell’uva destinata alla produzione di Amarone e Recioto Classico, la visita guidata alla cantina e illustrazione di produzione dei vini La Dama, degustazioni di vini accompagnata da salumi e formaggi.
La cantina sarà aperta al pubblico dalle ore 10 alle ore 18, sarà possibile acquistare i prodotti presso il punto vendita.
Per gli abbonati gialloblù, previa presentazione dell’abbonamento, sarà riservato uno sconto speciale del 10% sugli acquisti presso il punto vendita.

AZIENDA AGRICOLA LA DAMA: via G. Quintarelli, 39 - San Vito di Negrar (VR)
Telefono 045 6000728; info@ladamavini.itwww.ladamavini.it
14/11/2011 - Sabato amichevole a Valeggio Sul Mincio

 Questa nuova settimana di allenamenti si concluderà per la Marmi Lanza Verona con una partita benefica in programma al Palazzetto dello Sport di Valeggio sul Mincio sabato 19 novembre alle ore 17.30 contro la Fidia Padova.
L’incasso della partita sarà devoluto a SOS Volontari Valeggio per l'acquisto della nuova ambulanza.
Da mercoledì 16 novembre saranno attive le prevendite presso l’Ufficio Pro Loco Valeggio (Piazza Carlo Alberto) e presso il Palazzetto Dello Sport di Valeggio nei giorni di  Giovedì e Venerdì dalle 18.00 alle 19.00.
Sabato giorno della gara i biglietti si potranno acquistare sempre al Palazzetto dalle ore 16.00
Ingresso unico 7€.
Per info e biglietti: Roberto 3464233695 - Emanuele 3403508635
 
Nei prossimi giorni sarà organizzata una conferenza stampa di presentazione dell’evento.
12/11/2011 - Giallobl¨ continua il lavoro

 La Marmi Lanza Verona ha svolto questa mattina una seduta al PalaOlimpia, sempre assenti per gli impegni con le rispettive nazionali lo schiacciatore Robert Kromm e l’opposto Mitja Gasparini, mentre rientreranno al lavoro già da lunedì il centrale Aidan Zingel e Marcus Popp che in questi due giorni hanno vissuto l’avventura con il Team All Star sfidando la Nazionale Azzurra nell’All Star Volley Memorial Marcello Gabana.
Lunedì Meoni e compagni torneranno al lavoro con un doppio allenamento con il preparatore atletico Luca Baratto dalle ore 9.30 e nel pomeriggio dalle ore 16.30 con coach Bagnoli. Martedì e giovedì impegno solo pomeridiano dalle ore 16.30 sul parquet del PalaOlimpia, mercoledì ancora una doppia seduta con l’allenamento in sala pesi al mattino e al pomeriggio la seduta tecnica con coach Bagnoli.

11/11/2011 - Le formazioni dell'All Star Volley

 NAZIONALE ITALIANA
1 Luigi Mastrangelo (Bre Banca Lannutti Cuneo)
3 Simone Parodi (Lube Banca Marche Macerata)
4 Andrea Bari (Itas Diatec Trentino)
7 Michal Lasko (Jastrzebski Wegiel - POL)
9 Ivan Zaytsev (M. Roma Volley)
10 Dante Boninfante (M. Roma Volley)
11 Cristian Savani (Lube Banca Marche Macerata)
12 Simone Buti (Acqua Paradiso Monza Brianza)
13 Dragan Travica (Lube Banca Marche Macerata)
14 Alessandro Fei (Sisley Belluno)
15 Emanuele Birarelli (Itas Diatec Trentino)
17 Andrea Giovi (Energy Resources San Giustino)
18 Giulio Sabbi (M. Roma Volley)
20 Mattia Rosso (Fidia Padova)

ALLENATORI
Mauro Berruto (1° allenatore)
Andrea Brogioni (2° allenatore)

TEAM ALL STAR
1 Matey KAZIYSKI (Itas Diatec Trentino)
2 Hubert HENNO (Bre Banca Lannutti Cuneo)
3 Salvatore ROSSINI (Acqua Paradiso Monza Brianza)
4 Martin LEBL (M. Roma Volley)
5 Osmany JUANTORENA (Itas Diatec Trentino)
6 Marcus POPP (Marmi Lanza Verona)
7 Raphael V. DE OLIVEIRA (Itas Diatec Trentino)
9 Nikola GRBIC (Bre Banca Lannutti Cuneo)
11 Tsvetan SOKOLOV (Itas Diatec Trentino)
13 Alain ROCA (Andreoli Latina)
14 Aidan ZINGEL (Marmi Lanza Verona)
18 Novica BJELICA (M. Roma Volley)

ALLENATORI
1° allenatore Radostin STOYTCHEV (Itas Diatec Trentino)
2° allenatore Emanuele ZANINI (Acqua Paradiso Monza Brianza)
11/11/2011 - Zingel e Popp stasera in campo all'All Star Volley 2011

Mancano poche ore al fischio d’inizio dell’All Star Volley 2011 – Memorial Marcello Gabana. Alle 20.30 calcheranno il campo tricolore la Nazionale Italiana, prossima alla partenza per la World Cup dove cercherà di conquistare un pass per le Olimpiadi di Londra 2012, e il Team All Star, formazione formata da grandi campioni della Serie A Sustenium.
La gara sarà trasmessa in diretta televisiva su Rai Sport 1 e contemporaneamente sarà visibile in diretta streaming mondiale (non geobloccata) sul sito internet di Rai Sport.
Gli appassionati della radio, invece, potranno sintonizzarsi su tutte le frequenze nazionali di Radio LatteMiele che trasmetterà via etere l’avvincente sfida con collegamenti live dal PalaIper di Monza.
Per chi è ancora a caccia degli ultimi biglietti disponibili, continuano le vendite presso la biglietteria del PalaIper di Monza, che resterà aperta fino alle ore 21.00 di questa sera.

All Star Volley 2011 – Memorial Marcello Gabana
Venerdì 11 novembre 2011, ore 20.30
Italia – Team All Star Diretta Rai Sport 1 a partire dalle 20.10
Diretta streaming su http://www.raisport.rai.it/dl/raisport/multimedia/diretta.html
(La Micela - Prandi)

11/11/2011 - Meoni agli "Incontri di Stile"

 L’Assessorato allo Sport del Comune di Verona, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico XII - Ambito Educazione Fisica e Sportiva - di Verona, propone dopo il successo delle scorse edizioni, l’iniziativa denominata “Incontri di Stille”. La formula è finalizzata a diffondere i valori educativi dell’attività sportiva per coniugarli con l’educazione alla cittadinanza, alla legalità, al rispetto, alla tolleranza. Gli appuntamenti sono volti a valorizzare la diversa abilità di ogni atleta, la capacità e il coraggio di raccogliere la personale sfida - nella vita e nello sport - condividendo nell’eventualità un progetto e un obiettivo di squadra.

Questa mattina si è svolto il primo appuntamento presso l'Istituto Aleardo Aleardi di Verona, la Marmi Lanza Verona già attiva sul territorio con un proprio progetto “Volley School” ha presenziato con piacere all’appuntamento odierno con il proprio palleggiatore e capitano Marco Meoni. Oltre duecento gli studenti che hanno chiacchierato per circa due ore non solo con Meoni ma con altri grandi campioni della città tra cui il calciatore Thomas Pichlmann (Hellas Verona - serie B), Federica di Criscio (Verona calcio femminile - serie A), Claudio Caorsi (allenatore della pallanuoto Sport Management - serie A2), Elena Scandola (Areasport Calcio 5 - serie C).

La mattinata è stata aperta dall’Assessore allo Sport del Comune di Verona Federico Sboarina, seguito dalla prof.ssa Monica Magnone , Coordinatore  Educazione Fisica e Sportiva dell’Ufficio Scolastico XII di Verona  e atleti di valore internazionale; ha presenziato anche Alberto Nuvolari (presidente Unione Stampa Sportiva Italiana comitato Veneto) che ha illustrato un progetto legato all’etica nello sport.

Al termine dell’incontro sono stati consegnati agli studenti i biglietti per assistere al prossimo match della Marmi Lanza al PalaOlimpia giovedì 8 dicembre, un modo per conoscere Meoni e i suoi compagni sempre più da vicino e scoprire la pallavolo maschile di primo livello.

09/11/2011 - Verona da oggi di nuovo al lavoro

Coach Bruno Bagnoli seguirà gli scaligeri a distanza per qualche giorno dal momento che proprio quest’oggi è stato operato alla spalla destra per un problema riscontrato nelle scorse settimane, il tecnico gialloblù commenta il periodo di pausa che attende la squadra partendo dall’ultima sconfitta in trasferta con Piacenza.
 
La gara con Piacenza ha mostrato una Marmi Lanza molto diversa dai precedenti match, come si può interpretare questa gara?
“E' stato sicuramente un passo falso dove si sono sommate diverse componenti negative; in primis abbiamo attaccato con bassa efficienza il pallone interpretando al di sotto delle nostre possibilità anche quelle situazioni che di solito sono un nostro punto di forza, abbiamo battuto male ma soprattutto dopo i progressi del secondo set invece di reagire con veemenza ci siamo adagiati!”
 
Ora la pausa, come sarà gestita dal gruppo e quale programmazione verrà osservata? E gli assenti?
“La pausa rappresenta una buona opportunità per riprendere la preparazione fisica e cercare ulteriori progressi nella tecnica individuale tuttavia dal punto di vista tecnico per sviluppare l'intesa d'attacco per un gioco di alto livello con Gasparini e Kromm è assolutamente inopportuna poiché va ad amplificare i problemi di una squadra completamente nuova”.
 
Come potrà influire la pausa sulla Marmi Lanza e su gli altri club?
“Consentirà a quelle formazioni che hanno problemi fisici di recuperare al meglio ed a quei club che mantengono quasi inalterato l'organico di progredire nell'intesa di squadra.
Per noi amplificherà le problematiche fisiche di quei giocatori come Kromm e Gasparini che da molti mesi non possono permettersi di riposare”
 
Possiamo tracciare un bilancio di queste prime sette giornate?
“Il nostro bilancio è assolutamente positivo poiché abbiamo accumulato almeno 3 punti e 2 vittorie di vantaggio sulle nostre dirette rivali per la salvezza tuttavia bisogna subito ripartire al massimo e nel migliore dei modi poiché il campionato è ancora lungo e soprattutto il nostro calendario è in salita!” 
08/11/2011 - Zingel e Popp convocati all'All Star Volley 2011


Cambio tra le fila del Team All Star che venerdì 11 novembre alle ore 20.30 scenderà in campo a Monza per dare battaglia all’Italia di Berruto, in occasione dell’All Star Volley 2011 – Memorial Marcello Gabana.
Luis Diaz, lo schiacciatore venezuelano della Tonno Callipo Vibo Valentia, è stato costretto a lasciare il Team All Star a causa di una contrattura; ecco allora pronto a partire per Monza lo schiacciatore tedesco Marcus Popp, n. 1 della Marmi Lanza Verona, che per l’occasione stellare indosserà la maglia n. 6.
Saranno quindi due gli scaligeri della Marmi Lanza Verona a partecipare al grande evento della Lega Pallavolo: il centrale australiano Aidan Zingel al suo secondo campionato con la maglia gialloblù e il tedesco Popp ritornato in casa Verona dopo due anni di assenza.
 
Cliccando il banner dedicato nella home page di www.legavolley.it sarà possibile scaricare la cartella stampa aggiornata con tutte le notizie, le curiosità e le info utili dell’attesissimo evento.
 
 
TEAM ALL STAR
1  Matey KAZIYSKI (Itas Diatec Trentino)
2  Hubert HENNO (Bre Banca Lannutti Cuneo)
3  Salvatore ROSSINI (Acqua Paradiso Monza Brianza)
4  Martin LEBL (M. Roma Volley)
5  Osmany JUANTORENA (Itas Diatec Trentino)
6  Marcus POPP (Marmi Lanza Verona)
7  Raphael V. DE OLIVEIRA (Itas Diatec Trentino)
9  Nikola GRBIC (Bre Banca Lannutti Cuneo)
11 Tsvetan SOKOLOV (Itas Diatec Trentino)
13 Alain ROCA (Andreoli Latina)
14 Aidan ZINGEL (Marmi Lanza Verona)
18 Novica BJELICA (M. Roma Volley)
 
ALLENATORI TEAM ALL STAR
1° allenatore Radostin STOYTCHEV (Itas Diatec Trentino)
2° allenatore Emanuele ZANINI (Acqua Paradiso Monza Brianza)
 
 
NAZIONALE ITALIANA
1  Luigi Mastrangelo (Bre Banca Lannutti Cuneo)
3  Simone Parodi (Lube Banca Marche Macerata)
4  Andrea Bari (Itas Diatec Trentino)
7  Michal Lasko (Jastrzebski Wegiel - POL)
9  Ivan Zaytsev (M. Roma Volley)
10 Dante Boninfante (M. Roma Volley)
11 Cristian Savani (Lube Banca Marche Macerata)
12 Simone Buti (Acqua Paradiso Monza Brianza)
13 Dragan Travica (Lube Banca Marche Macerata)
14 Alessandro Fei (Sisley Belluno)
15 Emanuele Birarelli (Itas Diatec Trentino)
17 Andrea Giovi (Energy Resources San Giustino)
18 Giulio Sabbi (M. Roma Volley)
20 Mattia Rosso (Fidia Padova)
 
 
ALLENATORI ITALIA
Mauro Berruto (1° allenatore)
Andrea Brogioni (2° allenatore)
07/11/2011 - Gasparini e Kromm convocati nelle loro Nazionali

Gli atleti gialloblù Mitja Gasparini e Robert Kromm sono partiti quest’oggi da Verona per raggiungere le rispettive nazionali, quella slovena e quella tedesca, con la quale saranno impegnati nelle prossime settimane.

Le partite di sabato 5 novembre, hanno infatti chiuso la prima parte del girone di andata di Serie A1 Sustenium per lasciare spazio alla Word Cup che si giocherà in Giappone dal 20 novembre al 4 dicembre, lo stop di circa un mese per la Coppa del Mondo assegnerà i primi tre posti per le Olimpiadi di Londra 2012. Il Campionato di A1 riprenderà per l’ottava giornata giovedì 8 dicembre alle ore 18.00, la Marmi Lanza in quella data ritornerà per il primo match al PalaOlimpia con la M.Roma Volley.

La Marmi Lanza Verona tornerà al lavoro mercoledì al PalaOlimpia con una doppia seduta di lavoro.

 


IL MATCH CON PIACENZA SU TELEARENA

La settima giornata di ritorno tra Copra Elior Piacenza e Marmi Lanza Verona sarà come ogni settimana riproposta sull’emittente televisiva locale TeleArena, quest’oggi alle ore 17,40, domani alle ore 14 e alle ore 22.05 sarà trasmessa tu TeleArena Sport mentre TeleArena (canale 16) riprenderà la gara mercoledì alle ore 23.45.

 

06/11/2011 - Gasparini: "Non abbiamo fatto il nostro gioco"

La Marmi Lanza Verona è rientrata ieri nella serata da Piacenza dove ha subito la sconfitta per 3-0 contro la Copra Elior, l’opposto gialloblù Mitja Gasparini non cerca scuse e spiega: “Non è stata una buona serata per noi, sapevamo che questa Piacenza veniva da un inizio difficile e aveva tanta voglia di riprendersi, ma noi non abbiamo fatto tutto quello per cui ci siamo preparati. In questa partita non ha funzionato il cambio palla e abbiamo mollato troppo nel primo set. Fino ad ora la classifica e il calendario non hanno sorriso a Piacenza ma eravamo consapevoli della forma e delle potenzialità di questa squadra”.
Meoni e compagni nell’ultima gara prima della pausa non sono quindi riusciti a trovare punti preziosi per la classifica che ora è così delineata: Itas Diatec Trentino 18, Bre Banca Lannutti Cuneo 17, Lube Banca Marche Macerata 16, Casa Modena 14, Tonno Callipo Vibo Valentia 12, Sisley Belluno 12, Acqua Paradiso Monza Brianza 11, Andreoli Latina 11, M. Roma Volley 10, Marmi Lanza Verona 8, Copra Elior Piacenza 7, Energy Resources San Giustino 5, Fidia Padova 5, CMC Ravenna 1.
La Marmi Lanza tornerà al lavoro mercoledì con una doppia seduta di allenamento, al mattino gli scaligeri si ritroveranno in sala pesi guidati dal preparatore Luca Baratto mentre al pomeriggio coach Bagnoli guiderà la tecnica sul parquet del PalaOlimpia.

RISULTATI DELLA SETTIMA GIORNATA
Energy Resources San Giustino-Bre Banca Lannutti Cuneo 1-3 (20-25, 19-25, 25-19, 18-25);
Itas Diatec Trentino-CMC Ravenna 3-0 (25-21, 25-16, 25-21);
Lube Banca Marche Macerata-Casa Modena 3-1 (22-25, 25-23, 25-17, 25-22);
M. Roma Volley-Andreoli Latina 3-2 (18-25, 15-25, 25-16, 25-18, 15-9);
Acqua Paradiso Monza Brianza-Sisley Belluno 0-3 (15-25, 20-25, 19-25) Ore 17:30 Diretta Rai Sport 1
Copra Elior Piacenza-Marmi Lanza Verona 3-0 (25-18, 25-21, 25-11) Diretta Sportube.tv;
Fidia Padova-Tonno Callipo Vibo Valentia 0-3 (22-25, 22-25, 19-25)
05/11/2011 - Verona a Piacenza non trova il proprio gioco

COPRA ELIOR PIACENZA - MARMI LANZA VERONA 3-0 (25-18, 25-21, 25-11)
COPRA ELIOR PIACENZA: Marra (L), Papi 12, Zhekov 4, Nikolov 21, Massari 8, Holt 6, Tencati 2, Penchev. Non entrati Ammerman, Kral, Sidibé, Marretta. All. Lorenzetti.
MARMI LANZA VERONA: Popp 9, Kosmina, Ter Horst, Calderan, Meoni 1, Smerilli (L), Patriarca 6, Zingel 3, Casarin 1, Kromm 8, Postiglioni 2, Gasparini 10. All. Bagnoli.
ARBITRI: Santi, Cipolla. NOTE - Spettatori 3200, incasso 3700, durata set: 26', 27', 24'; tot: 77'.

La Copra Elior Piacenza davanti al proprio pubblico conquista la vittoria per 3-0 contro la formazione della Marmi Lanza Verona, gli scaligeri giocano con grinta l’avvio del primo set poi non riescono più a proporre il proprio gioco contro Nikolov e compagni in crescita costante. Bagnoli prova anche diversi cambi tra le sue fila ma la serata regala poche gioie al pullman dei tifosi giunti da Verona, Piacenza vince approfittando di un ottimo Massari e di un Nikolov sostanzioso premiato stasera come MVP della gara.
Ultima trasferta prima della pausa per la Marmi Lanza Verona che stasera è scesa al Pala Banca con il sestetto guidato dalla diagonale Meoni-Gasparini, al centro Zingel e Patriarca, schiacciatori Popp e Kromm, libero Smerilli, i padroni di casa costretti a rinunciare a Zlatanov hanno proposto il sestestto Zhekov-Nikolov, al centro Tencati e Holt, schiacciatori Massari e Papi, libero Marra.
Nel primo parziale è Popp a mettere a terra il 2-2 iniziale, Patriarca sale a muro (3-5) e lo stesso fa Kromm su Nikolov (7-4), Piacenza annulla il vantaggio con Massari che insiste in attacco (8-8). Proprio con Massari al servizio la Copra spinge e costringe Bagnoli a richiama i suoi (11-9), Ter Horst rileva Kromm (12-9) e Kosmina entra per Gasparini, i padroni di casa si impongono a muro prima su Gasparini e poi su Ter Horst così Bagnoli chiama un nuovo tempo (14-9). Solo sul 15-10 Zingel interrompe il lungo break biancorosso, Calderan entra per Meoni (18-10) ma Papi allunga ancora (21-12), l’ex Popp schiaccia la pipe (23-15), l’ace di Kromm e il muro di Popp valgono il 24-18, decide però Papi (25-18).
Nel secondo parziale Papi realizza il 6-3 e il Pala Banca si scalda, Zhekov infila l’ace del 7-3 risponde in pipe Kromm (8-5), Gasparini ferma Massari (9-7) e il fallo fischiato alla Copra vale il -2 (12-10), Nikolov firma il 14-10 mentre Popp prova a tenere vicini i suoi (15-12), Kromm dopo l’errore in attacco ferma Nikolov e Casarin per Patriarca firma l’ace del 17-15 così Lorenzetti richiama la squadra. La Copra rientrata in campo con velocità allunga ancora con l’ace di Nikolov (20-15), Gasparini infila il 21-17 ma Tencati dal centro è subito vincente, Postiglioni per Zingel realizza l’ace del 22-19, Nikolov e Holt concludono (25-21).
Nel terzo set Postiglioni resta in campo al posto di Zingel e Calderan rileva Meoni, Piacenza si porta velocemente sul 4-1 fermando a muro gli scaligeri, è ancora la Copra a dettare il ritmo al primo time out tecnico (8-3). Holt segna l’ace dell’11-5 e Massari spinge ancora prima in attacco (14-7) e poi con l’ace del 16-7, il muro biancorosso sale ancora per il 19-10 (saranno 12 i muri totali del match) e Nikolov conquista il pubblico con il 20-10, Nikolov e sempre Massari spingono per il 24-11, decide lo schiacciatore bulgaro MVP della partita (25-11).
04/11/2011 - Gasparini ancora MVP

 Nella sfida casalinga con Monza l’MVP sul campo è stato vinto dal centrale arancio blu Simone Buti, ma i tifosi veronesi hanno votato il proprio MVP tramite il concorso realizzato in collaborazione tra la BluVolley e la Cofcommercio Verona.
Per questo match Gasparini è stato nuovamente il favorito del pubblico veronese con 23 voti totali, a seguire Smerilli e Meoni con 6 voti ciascuno, Patriarca (4), Kromm e Ter Horst (2), Popp, Zingel e Calderan (1).
La classifica aggiornata vede l’opposto sloveno salire a quota 98, seguono distaccati gli altri gialloblù con Calderan (21), Patriarca (13), Smerilli e Meoni (11), Kromm (9), Popp (5), Zingel e Ter Horst (2), Casarin (1).
04/11/2011 - Bagnoli: "Vogliamo punti prima della sosta"

 Coach Bagnoli guiderà questo pomeriggio la seduta tecnica al PalaOlimpia in programma alle ore 15.30, al termine della stessa la squadra effettuerà il trasferimento a Piacenza dove domani la Marmi Lanza è attesa per la settima giornata di andata. Il tecnico scaligero anticipa il match che avrà inizio alle ore 20.30 (diretta web Sportube.tv) analizzando la condizione di entrambe le squadre e le attese sulla gara: “Riuscire a muovere ancora una volta la classifica in una trasferta difficile come Piacenza sarebbe per noi qualcosa di straordinario, sappiamo di poter avere in questo momento delle chance ed andiamo quindi a Piacenza molto fiduciosi, convinti delle nostre possibilità e oltre modo aggressivi. Sappiamo di affrontare una formazione che, dopo le delusioni dello scorso campionato, ha allestito quest’anno un sestetto in grado di insidiare le squadre di prima fascia tuttavia, vuoi per gli infortuni ed un calendario molto difficile, ad oggi ha una classifica che non corrisponde alle aspettative generali e vorrà quindi riprendersi il più velocemente possibile. Credo che Piacenza sia destinata ad entrare nelle prime otto una volta superati questi problemi, soprattutto con Zlatanov; per noi sarà un match importante per la classifica, sappiamo che sono attaccabili da un lato ma dall’altro  motivatissimi per uscire da questo momento di crisi. Saranno certamente condizionati da queste prime 5 sconfitte tuttavia la presenza in campo di molti campioni in cerca di riscatto renderà la partita ancora più difficile poiché le proveranno tutte pur di uscire al più presto da questo tunnel”.
03/11/2011 - Postiglioni: "Una squadra in crescita"

 La Marmi Lanza Verona ha svolto quest’oggi una doppia seduta di allenamento, alternando il lavoro in sala pesi di questa mattina, al lavoro di tecnica con coach Bagnoli nel pomeriggio; domani il programma prevede una seduta pomeridiana poi il trasferimento a Piacenza. Sabato infatti tutta la settima giornata si giocherà alle ore 20.30 (ad eccezione dell’anticipo televisivo tra Acqua Paradiso Monza Brianza e Sisley Belluno in programma alle ore 17:30 in Diretta Rai Sport 1) e il centrale veronese Nano Postiglioni spiega cosa attende il club gialloblù: “Piacenza ha allestito sicuramente una buona squadra e si presenta come una delle grandi del campionato, ma ora non sta affrontando un buon periodo e noi invece, che siamo in forma, vogliamo andare sul campo emiliano per cercare nuovi punti prima della sosta del Campionato. Il gruppo lavora davvero bene e il sestetto sta trovando sempre più la propria condizione ideale: Gasparini è in crescita quotidiana ed è un punto di riferimento importante, Zingel e Patriarca si fanno apprezzare ad ogni gara, Meoni è sempre preciso e la ricezione di Smerilli da’ grandi sicurezze, gli schiacciatori Popp e Kromm possono crescere ancora molto e questo farà solo bene alla squadra”.

02/11/2011 - Gli arbitri di Piacenza-Verona

 Dirigeranno il match di sabato 5 novembre tra Copra Elior Piacenza e Marmi Lanza Verona i signori Simone Santi di Città di Castello (PG) dal 2001 FIVB e Matteo Cipolla di Palermo. Fischio d’inizio alle ore 20.30. 
02/11/2011 - Piacenza-Verona in diretta Sportube.tv

 La Serie A Sustenium può vantare le sue partite in live streaming sul web, in aggiunta alla programmazione RAI. Il canale per le trasmissioni sarà SPORTUBE.tv, a cui sarà possibile accedere tramite il sito di Lega (www.legavolley.it). Si tratta di un partner ormai di comprovata esperienza, maturata a partire dalle dirette dei Mondiali di Volley in Italia, che nel settembre scorso furono il lancio della nuova piattaforma internet italiana specializzata nello sport live.
Sabato in occasione della settima giornata di andata SPORTUBE.TV trasmetterà in diretta web il match tra Copra Elior Piacenza e Marmi Lanza Verona in programma alle ore 20.30.
02/11/2011 - Sabato in campo a Piacenza

 La settima giornata andrà in scena tutta sabato 5 novembre e sarà l’ultima giocata prima dello stop del Campionato di Serie A1 Sustenium in programma per la Word Cup in Giappone. La Serie A1 tornerà in campo per l’ottava giornata giovedì 8 dicembre alle ore 18.00 quando Verona ospiterà al PalaOlimpia la M.Roma Volley.

Intanto sabato sera la Marmi Lanza Verona sarà impegnata sul campo della Copra Elior Piacenza allenata dall’ex tecnico scaligero Angelo Lorenzetti, in campo anche gli ex centrali Jiri Kral e Maxwell Holt. Piacenza si trova a quota 4 punti in classifica maturati con due sconfitte al tie break con Trento e Latina e una vittoria sempre al quinto set con Vibo Valentia, i biancorossi non hanno fatto punti con Padova, Macerata e Modena.

Al PalaBanca Piacenza ha porta i Campioni del Mondo dell’Itas al tie break e ha inoltre vinto contro Vibo, Verona la scorsa stagione riuscì ad imporsi nel campo esterno vincendo per 3-1 era il 27 gennaio 2011 quando tra le fila di Piacenza vi era Marcus Popp oggi tornato in gialloblù.

Sarà il match numero 17 quello che prenderà vita sabato 5 novembre, i precedenti danno ragione alla squadra biancorossa con 11 vittorie contro le 5 scaligere, ma di certo la formazione di coach Bagnoli arriverà carica di grinta per proseguire il momento positivo di questo avvio di campionato che la vede a 8 punti in classifica con 4 match su sei disputati che hanno permesso di conquistare punti per la quota salvezza.

 

POPP DOMANI A RADIO RCS

Appuntamento speciale con Radio RCS domani giovedì 4 novembre con lo schiacciatore tedesco Marcus Popp che sarà ospite nel corso della trasmissione “Luciano chiama Verona” in onda dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 12.30.
Radio RCS è posizionata sulle frequenze fm 98,600- 101.500 e 91.50 e in streaming www.radiorcs.it

01/11/2011 - Vota l'MVP di Verona-Monza

 I tifosi gialloblù possono votare l’atleta che ritengono essere stato l’MVP del PalaOlimpia nel match di domenica tra Verona e Monza, per votare è necessario andare sul sito bluvolleyverona.it proprio nella sezione “Vota il tuo MVP”.

La votazione per il match tra Verona e Monza sarà ritenuto valido fino a venerdì 4 novembre alle ore 13.00.
E’ consentito votare un solo giocatore per match e solo in occasione della gare casalinghe.
A fine campionato, l’atleta più votato riceverà il “Trofeo Confcommercio Verona”, mentre tra tutti coloro che avranno partecipato, votando nelle gare casalinghe, verranno estratti i nomi di 4 vincitori di altrettanti abbonamenti messi in palio da BluVolley per la stagione 2012-2013.

01/11/2011 - Patriarca commenta il punto conquistato con Monza

 La Marmi Lanza Verona ha svolto stamattina una seduta di allenamento dove ha lavorato sia in sala pesi che sul parquet per la tecnica, domani gli scaligeri saranno impegnati al PalaOlimpia nel pomeriggio continuando la preparazione in vista del turno di sabato 5 novembre in programma a Piacenza alle ore 20.30 contro la Copra Elior.

Il centrale gialloblù Stefano Patriarca commenta la prova con Monza in cui Verona ha conquistato un punto: “Dopo aver vinto il primo e il terzo set abbiamo avuto un calo ma una squadra come la nostra non può concedersi nessun rilassamento, dobbiamo cercare di stare più concentrati per tutto l’arco della partita anche se un match puo’ sembrare facile le insidie sono sempre numerose. In questo campionato niente è semplice dobbiamo cercare di rendercene conto e di mantenere la concentrazione alta dal primo all’ultimo set, con Monza abbiamo espresso una buona pallavolo e speriamo di aver appreso anche una lezione importante: dobbiamo ridurre al minimo i nostri cali e andare sul difficile campo di Piacenza per mettere nella nostra classifica altri punti preziosi”.

31/10/2011 - Il programma della settimana

 Giornata di riposo oggi per la Marmi Lanza Verona che ieri ha giocato al PalaOlimpia strappando un punto al tie break all’Acqua Paradiso Monza, domani seduta mattutina per Meoni e compagni poi mercoledì e venerdì impegno solo pomeridiano per la Marmi Lanza che sarà chiamata in campo dalle ore 16.30 alle ore 18.30. Giovedì doppio allenamento al PalaOlimpia dove verrà alternata la sala pesi agli esercizi di tecnica.
Sabato 5 novembre si giocherà l’ultima gara del campionato prima della sosta, Verona scenderà in campo alle ore 20.30 a Piacenza contro la Copra Elior.
31/10/2011 - Che pubblico!

Un punto meritato quello conquistato ieri dalla Marmi Lanza Verona al PalaOlimpia, gli scaligeri hanno giocato un ottimo primo set e lo stesso hanno fatto nel terzo parziale, sono riusciti a proporre una buona pallavolo e Mitja Gasparini si è fatto ancora una volta apprezzare dai nove metri con 5 ace, tanto da meritarsi anche questa settimana l’ingresso nei top individuali tra i migliori atleti della sesta giornata di campionato. Verona ha così mosso ancora la propria classifica aggiungendo un punto prezioso e raggiungendo quota 8 punti, strappa così un punto alla compagine di Monza arrivata in terra scaligera forte della vittoria in Coppa Cev e delle tre precedenti vittorie ottenute con bottino pieno in campionato.
Ad applaudire una gara importante un pubblico straordinario: 2600 gli spettatori che si sono gustati la prova di Meoni e compagni e hanno sostenuto senza sosta i propri beniamini. L’atmosfera del PalaOlimpia coinvolge, i numeri raccontano di un palazzetto in questa domenica sul podio nel confronto tra gli altri campi da gioco, solo il big match Modena-Trento ha gremito il Pala Panini con cinquemila presenze.
Verona si dimostra ancora una volta grande tifosa di volley, affezionata ai colori giallo e blu che fanno della Marmi Lanza una realtà ormai consolidata nel panorama veronese.
Di certo ieri tutti avrebbero desiderato una vittoria ma la gara non ha deluso le aspettative e lo dimostrano gli 11 muri totali, il 47 per cento in attacco il 54 per cento in ricezione, oltre ai nove ace totali cinque dei quali dell’opposto sloveno.
Il pubblico è stato in primis coinvolto dalle giocate degli scaligeri ma tra le tante iniziative della BluVolley Verona ieri a far divertire i tifosi scaligeri ci sono state anche le Cheerleader Bluehalley, le Gemini Cheers iscritte alla Federazione Italiana Cheerleading Acrobatico e Dance. Pom pom color dorato, divisa gialloblù, musica ritmata: così le Cheerleader Bluehalley si sono conquistate in ogni loro esibizione l’applauso dei 2600 spettatori.
La Marmi Lanza tornerà al PalaOlimpia solo dopo la pausa di novembre, piu’ precisamente il pubblico potrà tifare Verona giovedì 8 dicembre nella sfida con la M.Roma Volley.

30/10/2011 - La sesta giornata di andata

RISULTATI
Casa Modena-Itas Diatec Trentino 0-3 (17-25, 20-25, 16-25) 29/10/2011 ore 17:30 Dir. Rai Sport 1;
Energy Resources San Giustino-M. Roma Volley 0-3 (18-25, 15-25, 20-25) Ore 17:30 Diretta Rai Sport 1;
Bre Banca Lannutti Cuneo-CMC Ravenna 3-0 (25-21, 28-26, 25-12) 29/10/2011 ore 20:30 Dir. Sportube.tv;
Tonno Callipo Vibo Valentia-Lube Banca Marche Macerata 3-1 (25-21, 21-25, 25-19, 25-20);
Sisley Belluno-Fidia Padova 3-0 (25-20, 25-18, 25-22);
Marmi Lanza Verona-Acqua Paradiso Monza Brianza 2-3 (25-23, 21-25, 25-14, 17-25, 10-15);
Andreoli Latina-Copra Elior Piacenza 3-2 (25-27, 21-25, 25-23, 25-22, 15-12)
 
CLASSIFICA – 6 giorrnata And. (30/10/2011) - Regular Season A1, Stagione 2011
Itas Diatec Trentino 15, Casa Modena 14, Bre Banca Lannutti Cuneo 14, Lube Banca Marche Macerata 13, Acqua Paradiso Monza Brianza 11, Andreoli Latina 10, Tonno Callipo Vibo Valentia 9, Sisley Belluno 9, M. Roma Volley 8, Marmi Lanza Verona 8, Energy Resources San Giustino 5, Fidia Padova 5, Copra Elior Piacenza 4, CMC Ravenna 1. 
30/10/2011 - I commenti del dopo gara

 Il capitano della Marmi Lanza Marco Meoni commenta così il risultato di questa sera:”Abbiamo conquistato un punto importante giocando un’ottima pallavolo, ci sono dei difetti su cui dobbiamo migliorare e siamo sulla strada buona e questo è merito del lavoro che svolgiamo ogni settimana. Siamo alla ricerca della nostra continuità, ma ripeto siamo soddisfatti”; dall’altra parte del campo l’MVP ed ex della gara Simone Buti ha spiegato: “Siamo partiti contratti forse anche per un po’ di stanchezza, poi però siamo riusciti a proporre il nostro muro-difesa e siamo riusciti a raddrizzare il match al tie break. Verona ha giocato una buona prova e in battuta ha davvero spinto ai duecento all’ora”.